Rossi: dalla nostra lista può nascere soggetto nazionale

Il sottosegretario alla Difesa: “Con noi già diverse aree politiche, altri arriveranno”
ROMA, 20 mag – “Il risultato della lista “Più Roma – Democratici e Popolari” sarà positivo, perchè diamo finalmente ai romani la concreta alternativa di votare per un’area cattolica, popolare, democratica e riformista finalmente aggregata. Una lista quindi che proprio per questo risulterà decisiva per il successo del nostro candidato sindaco Roberto Giachetti”

Lo ha detto Domenico Rossi, sottosegretario alla Difesa e capolista dopo Maria Fida Moro della lista “Più Roma” a sostegno di Giachetti, nel gremito teatro Sala Umberto presentando gli altri candidati al Comune e nei municipi a lui collegati.

“In virtù di questo nuovo spirito il giorno dopo le elezioni nella Capitale può prendere forma un progetto politico nazionale – ha aggiunto Rossi -. È un progetto che tanti hanno inseguito ma che nessuno è riuscito a realizzare negli ultimi venticinque anni: mettere finalmente insieme le disperse  mille sigle in questo Paese tutte peraltro riconducibili all’area che ha ora dato vita alla nostra lista. Attualmente dietro la lista “Più Roma” ci sono le sigle politiche più rappresentative di questa area. Se i numeri ci daranno ragione – ha concluso Rossi – altri arriveranno”.

Foto dell’evento alla sala Umberto del 19 maggio